APRILE 2017. CONFINDUSTRIA ROMANIA: FOCUS COSTRUZIONI 2017. OPPORTUNITA’ NEL PUBBLICO E PRIVATO. ASPETTI LEGALI NELLE GARE PUBBLICHE –IL RUOLO DELLE ASSICURAZIONI

Giovedi’, 27 aprile, Confindustria Romania ha organizzato presso la propria sede un evento dedicato alle costruzioni, con l’accento sulle opportunita’ nel pubblico e privato, sugli aspetti delle gare pubbliche e sul ruolo di supporto delle assicurazioni per le garanzie.
La partecipazione delle societa’ alle gare di appalto nel settore edilizio sono argomenti importanti per gli imprenditori italiani, visto che secondo un report della Eastern European Construction Forecasting Association, si prevede una crescita del settore romeno delle costruzioni di 5,2% nel 2017.
Ad aprire l’evento e a dare il benvenuto ai quasi 100 ospiti presenti in sala e’ stato il Vicepresidente Vicario di Confindustria Romania, dott. Giulio Bertola.
A seguire l’atteso intervento del dott. Cosmin Popescu, capo Dipartimento presso la CNAIR (Compagnia Nazionale di Amministrazione dell’Infrastruttura Stradale) che ha fatto una panoramica sulla situazione attuale delle strade e delle autostrade in Romania e ha esposto i progetti futuri del Ministero dei Trasporti e della Compagnia Nazionale di Amministrazione dell’Infrastruttura Stradale per la costruzione di nuovi settori di autostrada e strade di collegamento delle grandi citta’.
Il Direttore di Confindustria Romania, dott. Rocco Ferri, ha fatto un’introduzione generale sul mercato immobiliare in Romania, con focus sulla domanda e la richiesta di spazi per gli uffici a Bucarest.
L’Avvocato Vlad Nicolae, dello studio Antico&Partners, ha preso in considerazione la risoluzione delle controversie nei contratti di appalto pubblico per i progetti di infrastruttura, in mancanza della clausola dell’arbitrato. Sempre Avvocato presso lo stesso studio Antico&Partners, Emil Ioani, ha parlato alla platea dell’incidenza dell’insolvenza nelle procedure di appalto.
Stefano Paladin, il Direttore Generale della Generali Italia Spa- Agenzia Montebelluna ha salutato gli ospiti presenti ricordando il sostegno della Generali per i soci Confindustria Romania e ha introdotto Monica Marinica, Specialista delle Cauzioni e Fideiussioni presso la Generali Romania che ha enfatizzato il ruolo delle assicurazioni e delle garanzie nelle gare di appalto e ha presentato la differenza tra le lettere di referenze bancarie e le polizze di assicurazione.
Al focus sulle costruzioni e’ stato presente anche il Responsabile della Delegazione Timis di Confindustria Romania, Alessandro Console, la rappresentante della SACE, e il Capo Ufficio Economico presso l’Ambasciata d’Italia a Bucarest, Maria Luisa Lapresa.
Gli ospiti hanno partecipato dopo l’evento ad uno straordianrio buffet di prodotti italiani , offerto dal ristorante SARA.

← Back

©2013 ADV Communication Production. All rights reserved.